I tuoi esperti del Noleggio a Lungo Termine

La carta verde dove si utilizza? Quando e perché?

 

Il caldo è arrivato e gli italiani iniziano ad andare in vacanza. C’è chi decide di rimanere in Italia e chi preferisce una vacanza all’estero. Per chi sceglie una meta estera tra le tante preoccupazioni pre-partenza c’è anche quella della temuta carta verde.

 

Scopriamo insieme quando serve, perché serve ma soprattutto dove.

 

Che cos’è?

 

La carta internazionale di assicurazione dei veicoli a motore, chiamata comunemente carta verde in quanto stampata su una carta verde, non è altro che un documento assicurativo che attesta che un veicolo di un determinato paese è assicurato.

 

Paesi in cui non serve

Uno dei motivi per cui la carta verde non viene più rilasciata dalle case assicuratrici è perché nei 28 paesi dell’Unione Europea non è più necessaria. È sufficiente essere muniti di certificato assicurativo.

 

È, inoltre, possibile circolare tranquillamente anche nei seguenti paesi che non fanno parte dell’Unione Europea:

  • Svizzera
  • Islanda
  • Principato del Liechtenstein
  • Andorra
  • Serbia

Anche per questi paesi è sufficiente il certificato assicurativo.

 

Ecco i paesi in cui serve

Purtroppo, o giustamente, ci sono dei paesi in cui non è sufficiente circolare con il certificato assicurativo e che richiedono la presenza della carta verde a bordo per attestare che il veicolo sia assicurato.

 

Se vuoi andare in uno dei seguenti paesi devi munirti della carta verde:

  • Azerbaijan
  • Bosnia Erzegovina
  • Bielorussia
  • Marocco
  • Moldavia
  • Macedonia
  • Montenegro
  • Russia
  • Tunisia
  • Turchia
  • Israele
  • Ucraina

Carta verde a bordo e pronti alla partenza!

 

Come richiedere la carta verde se hai un’auto a Noleggio a Lungo Termine?

Come agenzia di Noleggio a Lungo Termine molto spesso, soprattutto nel periodo estivo, ci capita di ricevere molte telefonate di nostri clienti che richiedono la carta verde o se il paese in questione richiede la carta verde a bordo.

 

Per i paesi in cui è necessaria o meno la carta verde ti consigliamo di ricontrollare i paragrafi precedenti, i paesi sono gli stessi per tutti. Se invece hai un’auto a noleggio e il paese di destinazione richiede la carta verde, ecco come puoi procedere:

 

  • Puoi chiedere al tuo consulente di fiducia. Se ti sei rivolto ad un’agenzia avrai di sicuro un consulente dedicato che ti segue;
  • Puoi chiamare il numero verde della società di noleggio per richiederla. La spediscono via mail così da poterla stampare;
  • Molte società di noleggio stanno realizzando App per assistere il cliente. Una delle funzioni di queste app è, appunto, richiedere la carta verde;

 

In conclusione

Ora non ti resta che controllare il paese di destinazione per capire se è necessaria la carta verde per circolare e goderti il tuo viaggio!

 

Rimani sintonizzato per gli ultimi aggiornamenti del blog. Non dimenticarti di iscriverti al nostro canale YouTube: ogni settimana pubblichiamo autopillole sul sistema che sta rivoluzionando la mobilità.

 

 

A presto,

 

I Tuoi Esperti

Autore
Massimo Borghetti

Massimo BorghettiSposato con Barbara e papà di Melissa e Micol, dopo quasi 15 anni di esperienza nel settore aiuto Aziende e professionisti a trarre il massimo dei vantaggi dalla formula del Noleggio a Lungo Termine, consigliando la formula e servizi più adeguati secondo ogni necessità.